Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeCultura

Il museo universale, dal sogno di Napoleone a Canova

Pubblicato in Cultura
Scritto da Antonella Colaninno il Mercoledì, 11 Gennaio 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Nel 1816 i capolavori artistici appartenuti allo Stato Pontificio rientravano a Roma insieme a molti degli oltre 500 dipinti che, tra il 1796 e il 1814, durante le campagne napoleoniche, erano stati requisiti dai territori italiani dalle truppe francesi e inviati a Parigi per essere esposti nelle sale del nascente Museo del Louvre, anche se molti tra questi sarebbero poi confluiti in depositi improvvisati e in collezioni private. Il rientro delle opere confiscate contribuì ad alimentare l'importante dibattito sul valore collettivo del patrimonio artistico come elemento di identità e appartenenza. Alle opere trafugate da Napoleone, si aggiungeva, inoltre, la cospicua…
Vota questo articolo
(0 Voti)
Alla luce di Roma. I disegni scenografici di scultori fiamminghi e il barocco romano è il titolo della mostra di disegni e stampe in corso a Roma, presso l'Istituto centrale per la grafica. L'esposizione, organizzata in collaborazione con l'Academia Belgica, presenta una serie di opere grafiche provenienti dalle collezioni pubbliche e private delle maggiori istituzioni del Belgio e intende illustrare come i più importanti artisti e architetti di questa regione si siano formati, all'epoca, sulla scia della tradizione barocca italiana, conosciuta a Roma durante i loro viaggi e di quanto abbiano contribuito allo sviluppo della cultura italiana. La varietà del…

Musei, 2016 anno positivo per la cultura nostrana In evidenza

Pubblicato in Cultura
Scritto da Redazione il Domenica, 08 Gennaio 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
2016 anno positivo per la cultura nostrana. Le ultime cifre sui visitatori dei musei e sugli incassi dimostrano un successo, come rivendica il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini. «I dati del 2016 - osserva il Ministro - decretano un nuovo record per i musei italiani. I 44,5 milioni di ingressi nei luoghi della cultura statali hanno portato incassi per oltre 172 milioni di euro, con un incremento rispettivamente del 4% e del 12% rispetto al 2015 che corrispondono a 1,2 milioni di visitatori in più e a maggiori incassi per 18,5 milioni di euro». I dati collocano l’Italia in…
Vota questo articolo
(0 Voti)
Addio a Tullio De Mauro, il celebre linguista, docente universitario e, in passato, Ministro della Pubblica Istruzione. Si è spento a Roma, all'età di 84 anni. Lo ha annunciato la Fondazione Bellonci di cui era Presidente. Nato a Torre Annunziata il 31 marzo 1932, ha insegnato nelle università di Napoli, Chieti, Palermo e Salerno. Docente di Filosofia del linguaggio alla Sapienza di Roma, è stato poi ordinario di Linguistica generale presso la stessa università. Dal 2000 al 2001 è stato ministro della Pubblica Istruzione nel governo Amato. Nel 2001 è stato nominato dal Presidente della Repubblica Cavaliere di Gran Croce…

Il Museo diocesano di Milano festeggia l’arrivo dei Magi

Pubblicato in Cultura
Scritto da Gianmarco Catone il Giovedì, 05 Gennaio 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il 6 gennaio sarà un giorno di festa per il Museo Diocesano di Milano. Numerose sono le iniziative organizzate per la solennità dell’Epifania, in cui si celebra l’arrivo dei Re Magi. Per tutto l’arco della giornata, si potrà visitare la mostra dell’Adorazione dei Magi, il capolavoro di Albrecht Dürer (Norimberga, 1471-1528), proveniente dalle Gallerie degli Uffizi di Firenze, eccezionalmente esposto fino al 5 febbraio, pagando solo il biglietto d’ingresso ridotto di tre euro. L’ingresso è da Piazza Sant’Eustorgio. Saranno inoltre organizzate delle visite guidate gratuite - alle ore 13.30, 14.00, 14.30, 15.00, 15.30 - all’opera realizzata dallo straordinario protagonista del…

Edizione Cartacea

laDiscussione - Edizione Cartacea

Per avere accesso alla versione in PDF dell'edizione cartecea de laDiscussione, è necessario possedere un abbonamento in corso di validità




X

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni