Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeCultura

L'Iran in mostra al Maxxi di Roma In evidenza

Pubblicato in Cultura
Scritto da Elisa Angelini il Lunedì, 19 Gennaio 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Al Maxxi di Roma è in corso (fino al 29 marzo)la mostra che racconta, attraverso foto, dipinti, video e manifesti, gli ultimi cinquant'anni dell'Iran. Dal titolo "Unedited History. Iran 1960-2014" l'esposizione è divisa in tre grandi tematiche che dividono cronologicamente i passaggi fondamentali della storia dell'Iran, a partire dagli antefatti della rivoluzione islamica del 1979: gli anni della moderazione (1960-1978) e il ritorno al potere dello Scià Rheza Palavi; la rivoluzione del 1979 e la guerra Iran (1979-1988) con la restaurazione islamica dell’ayatollah Khomeini, la rivoluzione teologica-politica; il dopoguerra (1989-2014), qui è toccante l'installazione di Chohreh Feyzdjou, morta a 40…

Cultura, l'Irlanda ricorda William Butler Yeats In evidenza

Pubblicato in Cultura
Scritto da Alda Boscaro il Lunedì, 19 Gennaio 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
In memoria dell’icona letteraria nazionale William Butler Yeats, l’importante manifestazione dal titolo "Yeats2015" presenterà una serie di mostre, spettacoli, eventi culturali, festival, concerti, letture, conferenze e proiezioni - di rilevanza locale, nazionale ed internazionale- come mai precedentemente in Irlanda per commemorare altre importanti personalità.Gli innumerrevoli eventi culturali che si svolgeranno a Sligo, Galway, Dublino e nelle tante contee attraverso l’Irlanda, saranno inoltre l’eco di un prestigioso programma internazionale.In evidenza, tra i principali appuntamenti , la celebrazione in tutto il mondo dello Yeats Day (13 giugno), la mostra di dipinti di John Yeats (fratello del poeta) alla National Gallery, un week…

Al Margutta RistorArte “7 peccati – vizi e piccole virtù”, In evidenza

Pubblicato in Cultura
Scritto da Ettore di Bartolomeo il Domenica, 18 Gennaio 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Domani al Margutta RistorArte Vegetariani dal 1979 va in scena “7 peccati – vizi e piccole virtù”, regia di Francesco Sala; una serata speciale, all’insegna del “peccato”, con una inedita performance teatrale in quattro blocchi, da 20 minuti ciascuno, che fonderà musica, arte e danza, per riflettere su ciò che è vizio e ciò che è virtù. Con gli attori Francesco Sala e Silvia Siravo, con la cantante Emilia Zamuner, la danzatrice Roberta Zamuner, il pianista Paolo Zamuner, la pittrice Sveva Ventre, a cura di Francesco Sala. Quattro anche le portate della cena, studiata ad hoc per l’occasione: "L'Insalata del…

A Piano di Sorrento inizia “Una storia di terra e di mare” In evidenza

Pubblicato in Cultura
Scritto da Riccardo Nardini il Sabato, 17 Gennaio 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Prenderà il via oggi l’ottavo ciclo di conferenze “Piano di Sorrento. Una storia di terra e di mare”, il percorso nella storia locale promosso dal Comune di Piano di Sorrento in collaborazione con l’Associazione culturale “Oebalus. Studi sulla Campania nell’Antichità”. Gli appuntamenti in programma sono intrecciati con le celebrazioni per il bimillenario dalla morte di Augusto che il Comune carottese ha inaugurato a novembre in presenza del Soprintendente ai beni archeologici di Pompei, Ercolano e Stabia, Massimo Osanna. E sarà proprio questo argomento ad aprire il nuovo ciclo di conferenze che accompagnerà cittadini e appassionati fino alla fine di maggio…

Forestale in prima linea contro le “agromafie” In evidenza

Pubblicato in Cultura
Scritto da Antonio Marvasi il Venerdì, 16 Gennaio 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Per tenere sotto controllo le agromafie occorre investire sulla formazione dei forestali. Marco Moroni, segretario generale del Sapaf, il primo sindacato per numero di iscritti del Corpo Forestale dello Stato, sottolinea come “i dati allarmanti di Coldiretti sul business delle agromafie confermano quel sappiamo da sempre e forniscono un quadro preoccupante soprattutto per ciò che riguarda la ristorazione, con 5.000 attività nelle mani della criminalità organizzata”. “Si rafforza per quel che riguarda il Corpo Forestale dello Stato – prosegue il sindacalista - la necessità di investire in formazione professionale e di istituire adeguate articolazioni territoriali da coordinare con il Nucleo…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni