Sei qui: HomeVisualizza articoli per tag: stefano accorsi
Seguendo l'esempio di Steve McQueen e Paul Newman, capaci in passato di farsi stregare dal fascino della velocità per mettersi in gioco nelle competizioni motoristiche, anche il popolare attore bolognese Stefano Accorsi si appresta a vivere la sua prima stagione da pilota automobilistico. A credere nel talento del protagonista de «L'ultimo bacio»é stata Peugeot Italia, che ha voluto mettere a disposizione di Accorsi una Peugeot 308 Racing Cup, per partecipare al campionato turismo TCR Italy Touring Car Championship. L'attore, in passato già voce e volto di una serie di spot pubblicitari del marchio del Leone, farà il suo debutto nel week end del 6 e 7 maggio, sul circuito veneto di Adria. «Collaboriamo con Accorsi dal 2012 e, conoscendoci meglio, abbiamo scoperto molte affinità tra i nostri e i suoi valori - ha spiegato Massimo Roserba, direttore generale di Psa Italia -. Abbiamo iniziato quasi per scherzo, ma poi ci siamo accorti che i suoi tempi stavano migliorando in modo pazzesco, quindi gli abbiamo fatto questa proposta... Temo però, che anche se dovesse vincere delle gare, Stefano voglia continuare la sua carriera di attore». Dello stesso parere il protagonista del film«Veloce come il vento»(pellicola sul mondo delle gare automobilistiche per il quale Accorsi ha vinto un David di Donatello come miglior attore), che ha commentato:«Le macchine mi sono sempre piaciute, forse perché sono emiliano, forse perché ho un cugino meccanico che da piccolo mi ha insegnato tutto sul funzionamento dei motori - ha detto Accorsi -. Durante le riprese di 'Veloce cone il ventò mi è stata data l'opportunità di scendere in pista con una macchina da corsa. In quel momento si è accesa una lampadina ed eccoci qui al via del campionato. All'inizio mi sono detto: 'ma chi me lo ha fatto faré, ma mano a mano che i giorni passano e i miei tempi migliorano, non vedo l'ora di essere sulla griglia di partenza». Stefano Accorsi sarà al via della serie Tcr, nella classe TCT, con una 308 Racing Cup preparata ed assistita dai tecnici del team Arduini Corse, avendo come copilota proprio Massimo Arduini. Oltre alla gara di Adria, l'attore parteciperà alle gare di Misano e Vallelunga del campionato.«Per Peugeot questo 2017 è un anno magico - ha aggiunto Massimo Roserba -: per la prima volta siamo entrati nel mondo dei Suv con il 3008, riuscendo tra l'altro a laurearci auto dell'anno e a far registrare un vero e proprio boom di vendite, inoltre abbiamo vinto la Dakar e, se vogliamo anche un David di Donatello, visto che Accorsi è stato premiato come miglior attore, nel primo film italiano sul mondo del motorsport, ed oggi proprio lui al volante di una Peugeot ufficiale nel circuito Trc».
Pubblicato in Motori
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni