Sei qui: HomeCostume

Semplicemente Totti

Pubblicato in Costume
Scritto da Giannandrea Procopio il Mercoledì, 31 Maggio 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Francesco Totti è il calciatore italiano più forte di sempre. Forse è il calciatore più forte della storia del calcio, di sicuro nel suo ruolo ( Totti ha giocato in tutti i ruoli d’ attacco ) è il più completo di sempre. Ha segnato per tutta la sua carriera con la stessa naturalezza su punizione, su rigore, da fuori e dentro l’ area di rigore avversaria, di destro, di testa e di sinistro, al volo, in acrobazia, di potenza e/ o di precisione, di pallonetto come nessuno mai aveva fatto prima ( il “cucchiaio” contro l’ Olanda o il pallonetto…

Piemonte, Revello si trasforma in borgo fine Cinquecento In evidenza

Pubblicato in Costume
Scritto da Redazione il Sabato, 20 Maggio 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Un passato antico e glorioso rivivrà tra locande, botteghe e personaggi in costume d’epoca. Il 20 e 21 maggio Revello si trasformerà in un borgo di fine Cinquecento grazie alla decima edizione di “Revello Maggio Castello”, la rievocazione attraverso la quale il paese in provincia di Cuneo ripercorre gli episodi più importanti della sua storia. Arte, cultura, ricerca delle tradizioni, gastronomia, musica, danza e teatro di piazza torneranno così a fondersi in un mix irresistibile: se sabato alle ore 21 è in programma la battaglia notturna dell’assedio, alle 23 prenderà vita la movida notturna con la “Notte Rossa” e la…

Champions League, le finaliste

Pubblicato in Costume
Scritto da Giannandrea Procopio il Giovedì, 18 Maggio 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
All’ inizio dell’ anno l’ avrebbero detto in pochi che la juventus potesse raggiungere la finale di Champions League ma la squadra di Buffon e compagni ha mostrato una solidità e una compattezza che nessuna altra squadra ha avuto quest’ anno. La vecchia signora, per merito di attaccanti di qualità come Dybala, Mantzutic e soprattutto Higuain ha concretizzato la maggioranza delle palle goal avute e grazie a un portiere meraviglioso e a una difesa esperta ha subito pochissimi goal. Il centrocampo, con l’ arrivo di Pjanic e la qualità di Marchisio ( ma anche degli altri ) ha dato il…

Calcio, Roma e Torino rimandano la festa della juventus

Pubblicato in Costume
Scritto da Giannandrea Procopio il Lunedì, 08 Maggio 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Poteva essere il fine settimana decisivo per il sesto scudetto consecutivo della juventus ( record assoluto da quando esiste la serie a ), ma il Torino prima e la Roma dopo, hanno rovinato la festa ai bianconeri. Difatti il Toro ha portato via alla juventus 2 punti fondamentali e, se non ci fosse stato un campione in campo di nome Higuain, i granata avrebbero potuto addirittura non pareggiare ma vincere il derby. La Roma, dal canto suo, ha dominato contro il milan a San Siro, vincendo 4 a 1 con una doppietta del solito Dzeko ( capocannoniere della serie a…

Serie a, scudetto alla juventus è "ufficioso"

Pubblicato in Costume
Scritto da Giannandrea Procopio il Giovedì, 04 Maggio 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
La Roma avrebbe potuto accorciare domenica sulla juventus perché i bianconeri nell' anticipo avevano pareggiato contro l' Atalanta, ma i capitolini sono« capitolati« nel derby contro la Lazio, che ha giocato decisamente meglio. Questo significa che il campionato è virtualmente finito con la juventus vincitrice. La classifica infatti dice che la vecchia signora ha 9 punti di vantaggio sulla Roma che è seconda, con 4 partite soltanto da disputare e quindi ci sono soltanto 12 punti in palio. La juventus dovrebbe perdere tutti i 4 incontri o perderne 3 e pareggiarne 1 e la Roma dovrebbe vincerli obbligatoriamente tutti e…

Edizione Cartacea

laDiscussione - Edizione Cartacea

Per avere accesso alla versione in PDF dell'edizione cartecea de laDiscussione, è necessario possedere un abbonamento in corso di validità




X

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni