Sei qui: Home

Siria: Berlusconi "Serve governo forte, oggi non contiamo niente" In evidenza

Pubblicato in NEWS
14 Aprile 2018 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
"E' un attacco a obiettivi precisi, contro siti legati alla produzione di armi chimiche che traduce il principio internazionale di condanna di queste armi. Serve un governo forte e autorevole, quello del centrodestra. Oggi abbiamo un governo che non conta niente". Lo dice il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, a proposito dell'intervento militare di Usa, Francia e Regno Unito in Siria.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30