Sei qui: Home

Tennis: Al circolo Antico Tiro a Volo, ecco i nomi delle finaliste del doppio

Pubblicato in Costume
08 Luglio 2017 di Giannandrea Procopio Commenta per primo!
Vota questo articolo
(1 Vota)
Nel torneo che si sta disputando a Roma, nello splendido circolo dei parioli, 2 delle 3 italiane rimaste nel tabellone di singolare non hanno passato i quarti di finale. Georgia Brescia infatti ha ceduto alla colombiana duque – marino, numero 119 del mondo e testa di serie numero 2 del tabellone, in 2 set che ha comunque giocato quasi alla pari con l’ avversaria. La Brescia difatti ha perso col punteggio di 6 – 4, 6 – 4 portando la maggior parte dei game ai vantaggi, ma la maggior potenza e solidità dell’ avversaria non le ha permesso di raggiungere la semifinale.Nel secondo singolare della giornata, l’ italiana Martina Trevisan ( vincitrice del torneo 2 anni fa e tennista di Fed Cup ), ha ceduto al terzo set contro la testa di serie numero 8 del torneo, la bulgara Viktoria Tomova, dopo aver sciupato nel primo set molti punti che avrebbe vinto se avesse variato il suo gioco. La Trevisan nel secondo parziale ha vinto col punteggio di 6 – 4, ma nel terzo set ha avuto una flessione che l’ ha portata in svantaggio 5 a 0, e pur recuperando fino al 2 – 5, ha perso l’ incontro col punteggio di 4 – 6, 6 – 4, 1 – 6. La terza italiana nei quarti, Jessica Pieri, giocherà in serata ( di ieri n, d, r ) ed essendo l’ ultima italiana in gara, doppio compreso, gli spettatori sono tutti con lei. Nel doppio femminile intanto, si sono disputate entrambe le semifinali, che hanno decretato che la finale di domani ( oggi n, d, r ) sara’ tra la coppia Komardina e Podoroska ( testa di serie numero 4 del torneo ) e Lemoine e wacanno ( teste di serie numero 3 ), che hanno sconfitto, le prime la coppia Marcinkevica e Cadantu ( teste di serie numero 1 del torneo ) e le seconde la coppia duque – marino e seguel ( teste di serie numero 2 del tabellone ). Domani ( oggi n,d, r ) ci sara’ la finale del torneo di doppio e le semifinali del torneo di singolare, all’ insegna dello spettacolo. Sono quindi rimasti i match più importanti nelle ultime 2 giornate del torneo romano, ma a prescindere di chi ha vinto o ha perso, tutte le tenniste meritano i complimenti per l’ alto livello di gioco espresso.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni