Sei qui: Home

Ds performance line coniuga sportività ed eleganza In evidenza

Pubblicato in Motori
23 Febbraio 2017 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
Presentazione ufficiale, presso il DS Store di Milano, per la linea di prodotto DS Performance Line, impegno trasversale sulla gamma e disponibile per DS3, DS3 Cabrio, DS4 e DS5. Una linea che coniuga dinamismo, eleganza e prestazioni. A fare gli onori di casa Elena Fumagalli, responsabile Comunicazione di DS Italia: “Tutte le DS Performance Line si distinguono per il tetto nero, associato a una carrozzeria con curve e linee dinamiche per le vetture». E difatti il tetto sempre nero in ogni modello è solo una delle aggiunte di prestigio previste per questa nuova avventura:«in aggiunta, all’esterno i colori che contraddistinguono le DS Performance, vale a dire carminio, bianco e oro trasmettono sentimenti di passione, purezza e successo». Il tutto parte dalla ricerca e dallo sviluppo derivanti dall’impegno in Formula E, il campionato del mondo di vetture da corsa totalmente elettriche: “Tutte le DS Performance Line hanno cerchi neri laccati e diamantati, dove spicca al centro il logo DS su fondo carminio. E anche all’interno ritroviamo i colori della divisione sportiva con l’eleganza delle portiere, cambio e sedili”, aggiunge Fumagalli. Una linea sportiva per il marchio DS, che affianca l’eleganza e il savoir faire alla francese a prestazioni degne di nota. In aggiunta tutte le vetture della Performance Line sono disponibili in sette colori per quanto concerne le DS3 e DS3 Cabrio, sei per la DS4 e cinque per la DS5. Ampliata anche l’offerta di motorizzazioni disponibili; propulsori tutti efficienti e performanti con una grande coppia che permette lo scaturire sì di grandi potenza, ma soprattutto concede all’autista un piacere di guida come non mai. E dunque ecco che sulla gamma DS3 e DS3 Cabrio si può spaziare su un’offerta di ben sette motorizzazioni: quattro benzina (da 82 CV fino a 165 CV, con prezzi che partono da 19.800 euro) e tre diesel (da 75 cv a 120 cv; prezzi a partire da 21.800 euro). Su DS4 sono sei invece i propulsori disponibili, equamente divisi su alimentazioni benzina e diesel. Qui i prezzi partono da 26.200 euro per la gamma benzina (con motori da 130 fino a 210 cavalli di potenza) e da 28.000 euro (da 120 a 180 cv disponibili). Infine l’ammiraglia del gruppo, la DS5, possiede due alimentazioni benzina e due diesel: le prime, che mettono a disposizione del cliente 165 e 210 cavalli, partono da un prezzo di listino di 37.800 euro; le seconde, invece, partono da 39.200 euro e offrono 150 e 180 cavalli. “I clienti di queste vetture, sono persone già di per se eleganti, raffinate, che amano la propria immagine e cercano anche nell’automobile un modo per esprimere il proprio stile di vita e anche di guida e che trovano nella linea Performance Line un insieme di prestazioni, dinamismo, classe, raffinatezza ed eleganza incredibile; tutte cose che contraddistinguono il marchio DS sin dalla sua nascita due anni fa”, conclude Fumagali.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni