Cerca nel sito

Sei qui: HomeAttualitàDisabili: Mattarella "Un dovere assicurare tutti i diritti"

Disabili: Mattarella "Un dovere assicurare tutti i diritti" In evidenza

Pubblicato in Attualità
03 Dicembre 2018 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Questo è un giorno importante: è la Giornata mondiale delle persone con disabilità. In tutto il mondo si vuole ricordare il dovere e l'impegno di assicurare a tutti, alle persone con disabilità, di potere studiare, lavorare, esprimere i propri talenti, per evitare che le società siano private del loro contributo sul piano culturale, artistico, economico, di lavoro". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilita' ha incontrato al Quirinale otto scolaresche delle scuole primarie e l'orchestra Magica Musica, formata da una quarantina di ragazzi con disabilita' diverse. "Quindi si afferma oggi, in tutto il mondo, il diritto delle persone con qualche disabilità a potersi esprimere in pieno, come tutti gli altri - ha proseguito il capo dello Stato -. Per questo sono lieto di incontrarvi in questo giorno, e ringrazio molto l'orchestra e i cori che, in modo diverso, hanno cantato cosi' bene l'Inno nazionale. Grazie". (Italpress).

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30