Cerca nel sito

Sei qui: HomeAttualitàImmigrazione: Salvini "Entro ottobre faremo il taglio dei 35 euro"

Immigrazione: Salvini "Entro ottobre faremo il taglio dei 35 euro" In evidenza

Pubblicato in Attualità
24 Settembre 2018 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Vogliamo arrivare a una media Europea, tagliando una parte di questi 35 euro e garantendo tutti i servizi essenziali con una cifra di molto inferiore che penso possa arrivare intorno ai 20-22 euro al massimo. Ci sara' circa un miliardo di risparmio a vantaggio dei cittadini italiani e che io voglio reinvestire in sicurezza, assumendo nuove forze dell'ordine. Entro ottobre faremo il taglio dei 35 euro". Lo afferma il vicepremier e ministro dell'Interno Matteo Salvini, in un'anticipazione dell'intervista di Nicola Porro nella seconda puntata di "Quarta Repubblica", l'approfondimento di Retequattro in onda questa sera. "Un altro provvedimento prevedra' per coloro che sono condannati in via definitiva, quindi alla fine dei gradi di giudizio, per reati di terrorismo internazionale - aggiunge Salvini -. Io a queste persone tolgo la cittadinanza italiana se era stata data loro. Riassumendo, se arrivano in Italia e diventano cittadini italiani e poi vengono beccati a compiere o ad organizzare un atto terroristico e vengono condannati fino al terzo grado, io li convoco, prendo la cittadinanza, gliela straccio e li rispedisco al loro Paese". "Su questo decreto io e i miei uffici del Ministero dell'Interno ci abbiamo lavorato molto. E' chiaro che abbiamo dovuto limare, modificare, ascoltare e ci saranno altri cambiamenti e miglioramenti. Se arriveranno delle buone idee e ne ho gia' vista qualcuna dai sindaci, dai Prefetti e dalle Regioni, questo decreto si arricchira'. Non pretendo di avere il verbo in tasca ma abbiamo ascoltato tutti, abbiamo coinvolto tutti e penso che quando il decreto verra' convertito in legge dal Parlamento gli italiani saranno un po' piu' sicuri", conclude Salvini. (Italpress).

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30