Cerca nel sito

 

Sei qui: HomeAttualitàVitalizi: Boeri "Serve intervento anche su contributi figurativi"

Vitalizi: Boeri "Serve intervento anche su contributi figurativi" In evidenza

Pubblicato in Attualità
28 Giugno 2018 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il taglio dei vitalizi "non è un provvedimento simbolico". Lo dice al Gr1 il presidente dell'Inps, Tito Boeri, in merito alla delibera presentata ieri dal presidente della Camera Roberto Fico all'ufficio di presidenza di Montecitorio. "Nel 2015 - aggiunge Boeri - proponemmo un intervento su vitalizi più pensioni superiori ai 5 mila euro. Qui mi sembra che si intervenga anche al di sotto di questa soglia". Alla domanda su quale sia l'altro settore su cui intervenire per tagliare i costi della politica, il presidente dell'Inps risponde che è quello dei contributi figurativi: "Ci sono oltre 1300 ex parlamentari - fa sapere - che nel periodo in cui ricoprivano cariche elettive erano in aspettativa. A costoro i contributi datoriali sono stati pagati dall'Inps. Parliamo di persone che guadagnavano anche 100 mila euro. Noi come Inps abbiamo versato e versiamo - in termini di contributi figurativi - il 24 per cento di queste retribuzioni. Tutto questo moltiplicato per 5 anni. Si tratta di una somma rilevante". (Italpress).

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30