Cerca nel sito

Sei qui: HomeAttualitàCresce export lombardo nel settore ittico

Cresce export lombardo nel settore ittico In evidenza

Pubblicato in Attualità
18 Agosto 2017 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
Nel mercato del pesce conservato e lavorato l'export lombardo nel 2016 raggiunge i 158 milioni di euro, +12,6% rispetto allo stesso periodo del 2015. Il pesce lavorato e conservato parte soprattutto da Como (81,4% del totale regionale). Seguono Brescia (6,4%), Milano (3,6%) e Lecco (1,7%). Nel 2016 i principali Paesi di destinazione sono Germania e Grecia: entrambe rappresentano circa un decimo del totale verso il mondo ma è il Canada a spiccare per la crescita più consistente, +32%.

Gentile utente per accedere a questo contenuto riservato devi essere abbonato. Clicca qui per abbonarti o effettua il login dalla home page se sei abbonato

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30