Cerca nel sito

Sei qui: HomeAttualità

Si fa arrestare per non morire di freddo e di fame In evidenza

Pubblicato in Attualità
Scritto da Paolo Fruncillo il Giovedì, 17 Dicembre 2015
Vota questo articolo
(1 Vota)
Si fa arrestare per non morire di fame. Può accadere anche questo. Teatro della triste vicenda un senza fissa dimora di Santa Maria Capua Vetere, vicino a Caserta. L’uomo, originario del Gambia, è indigente e senza mezzi di sussistenza. L’episodio si è verificato nella notte a San Tammaro quando, nel corso di un servizio di controllo del territorio, i militari lo hanno tratto in arresto per aver incendiato una Fiat Punto all'interno del distributore di carburanti sulla via SS 7bis. Fortunatamente, un dipendente del distributore ha versato un secchio d'acqua sulle fiamme evitando che l’impianto gpl del veicolo esplodesse. Sia…

Vatimecum.com, portale in sette lingue contro le truffe ai pellegrini In evidenza

Pubblicato in Attualità
Scritto da Paolo Fruncillo il Giovedì, 17 Dicembre 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
È in rete “vatimecum.com", un portale web, in sette lingue, che garantisce ai pellegrini una permanenza sicura a Roma, tramite l'erogazione di servizi di qualità a prezzi controllati, contro truffe e speculazioni. Il tutto sotto la supervisione del Pontificio Consiglio per la promozione della nuova evangelizzazione. Andrea Collalti, amministratore delegato della Itineris srl che gestisce il portale, sottolinea che “il portale nasce dall'idea di garantire ai pellegrini, che stanno venendo in questi giorni a Roma e che verranno molto più numerosi nei prossimi giorni, dei prezzi garantiti sui servizi essenziali: quindi ospitalità e ristorazione”. Tramite il portale i pellegrini potranno…

Università privata e mondo del lavoro: binomio vincente In evidenza

Pubblicato in Attualità
Scritto da Paolo Fruncillo il Giovedì, 17 Dicembre 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Organizzazione di attività pratiche, di stage e relativa preparazione degli universitari per il loro debutto nel mondo dei lavoratori: una web survey di Skuola.net in collaborazione con l’Università degli Studi Niccolò Cusano su un campione di circa 700 universitari tra i 19 e i 30 anni promuove gli atenei non pubblici i cui corsi di laurea appaiono molto più orientati a insegnare un mestiere sul campo. Gli stage sono previsti nei curricula di più di un universitario su due con un’ovazione del 59% di chi li ritiene un’ottima esperienza per familiarizzare con il mondo del lavoro. E proprio nella formazione…

Militarizzazione Cfs, camminata a casa di Renzi In evidenza

Pubblicato in Attualità
Scritto da Antonio Marvasi il Giovedì, 17 Dicembre 2015
Vota questo articolo
(1 Vota)
Le segreterie nazionali dei sindacati dei forestali Sapaf, Ugl, Snf, Cgil e Dirfor scendono in campo contro la militarizzazione del Corpo Forestale dello Stato. "Il cartello unitario dei sindacati del Corpo forestale dello Stato sta organizzando una camminata per la natura, da Firenze a Pontassieve, per ribadire la netta contrarietà all'ipotesi di militarizzazione del personale" affermano, rivolgendosi poi al Governo che "deve prendere atto che la stragrande maggioranza del personale non accetterà passivamente di passare dall'ordinamento civile a quello militare". È stata organizzata, a tal proposito, l'iniziativa "Camminata per la natura" che servirà per cercare di spiegare le ragioni direttamente…

A Palermo il Premio internazionale Beato padre Pino Puglisi In evidenza

Pubblicato in Attualità
Scritto da Antonio Bifano il Mercoledì, 16 Dicembre 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
A Palermo si è svolto il Premio internazionale Beato padre Pino Puglisi, giunto alla sua 11a Edizione. Si tratta di un appuntamento internazionale dedicato alla memoria del sacerdote ucciso a Palermo il 15 settembre 1993, giorno del suo 56° compleanno, e organizzato dall’Associazione Jus Vitae, in collaborazione con la Cisl di Palermo e la Fondazione Brass Group. Il Premio è ormai uno dei principali momenti autenticamente Siciliani di grande richiamo alla riflessione e alla testimonianza nella lotta alla mafia e all’impegno civile. Sono state sempre presenti le più alte cariche civili, militari e religiose. Il premio è assegnato a chi…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30