Cerca nel sito

Sei qui: HomeAttualità

Carceri: convegno con Cuffaro, M5s "Musumeci non resti in silenzio" In evidenza

Pubblicato in Attualità
Scritto da Redazione il Domenica, 09 Settembre 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Una petizione su change.org e un hashtag #SenzaVergogna per dire no al ritorno dell'ex presidente della Regione Salvatore Cuffaro, che ha scontato una condanna a 7 anni per favoreggiamento alla mafia, a Palazzo dei Normanni, sede del Parlamento regionale, in veste di relatore, a un convegno sul sistema carcerario, organizzato dal deputato regionale dell'Udc Vincenzo Figuccia. A lanciarla e' il M5S Sicilia, che ritiene "inaccettabile, sotto il profilo etico, morale e simbolico, che le istituzioni permettano a un politico condannato per favoreggiamento aggravato a Cosa nostra, di rimettere piede nella sede dell'Assemblea regionale". "Troviamo disdicevole - dice il deputato regionale…

Crollo ponte: Mule' "Toninelli è il primo nemico della verità" In evidenza

Pubblicato in Attualità
Scritto da Redazione il Domenica, 09 Settembre 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
"L'atteggiamento del ministro Danilo Toninelli sulla delegittimata commissione che dovrebbe chiarire le responsabilita' sul crollo del ponte Morandi ha da tempo superato la decenza, travalicato i confini della vergogna per approdare nel campo dell'irresponsabilita'. Oggi vari commentatori sono strabiliati dalla mancata e logica rimozione di un membro della commissione indagato per reati gravissimi. Sarebbe il terzo da rimuovere, i primi due lo furono con ritardo solo grazie all'impegno di Forza Italia". Lo afferma in una nota Giorgio Mule', deputato di Forza Italia e portavoce dei gruppi azzurri di Camera e Senato. "Con la sua incapacita' Toninelli dimostra di essere il…

Diciotti: Di Maio "Continueremo a sostenere decisione" In evidenza

Pubblicato in Attualità
Scritto da Redazione il Domenica, 09 Settembre 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
"E' stata una decisione del governo. E' stata la decisione e la linea di un intero governo". Cosi' dal palco di DigithON a Bisceglie il vicepremier e ministro dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio, in merito all'indagine che riguarda il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, sul caso Diciotti, e se questa indagine puo' portare a una spaccatura nel governo se viene rinviato a giudizio. "Il fatto della nave Diciotti - ha detto Di Maio - e' stato un tema affrontato come governo in maniera compatta e siamo convinti di quello che abbiamo fatto. Quindi non stiamo dicendo che quelle azioni siano…

Crollo ponte: Gelmini "Genova non può attendere" In evidenza

Pubblicato in Attualità
Scritto da Redazione il Domenica, 09 Settembre 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Le scelte dilatorie e l'atteggiamento inconcludente dei ministri grillini Toninelli e Di Maio, sull'emergenza Genova dopo il crollo del ponte Morandi, sono lo specchio del vuoto politico del movimento di Beppe Grillo. In gioco a Genova non c'e' questo o quel partito ma il presente e il futuro di una comunita' colpita pesantemente dalla sciagura (sara' la magistratura a chiarire le responsabilita). Ora i cittadini e le imprese chiedono una risposta immediata. E' cio' che il commissario Toti sta proponendo. Se nel governo Toninelli e Di Maio frenano sia Salvini a dare un colpo di acceleratore. Genova non puo' attendere".…

Immigrazione: Cantone "Toni usati da Salvini mi preoccupano" In evidenza

Pubblicato in Attualità
Scritto da Redazione il Sabato, 08 Settembre 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
"I toni usati da Salvini mi preoccupano, soprattutto in relazione alla non particolare gravita' del fatto. E' un atto che di fatto si notifica all'avvio dell'istrutturia, quindi non c'e' neanche un atto di incolpazione, e' semplicemente l'avvio di un'attivita' di indagine". Cosi', a margine del Forum Ambrosetti di Cernobbio, il presidente dell'Authority anticorruzione Raffaele Cantone ha commentato la dura reazione del ministro Matteo Salvini alla notizia dell'apertura di un'indagine nei suoi confronti da parte della Procura di Palermo per i fatti legati allo sbarco della nave Diciotti. (Italpress).
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30