Cerca nel sito

 

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeAmbienteNo Triv: Emiliano "Governo elimini concessioni nel mare"

No Triv: Emiliano "Governo elimini concessioni nel mare" In evidenza

Pubblicato in Ambiente
26 Luglio 2018 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Questa e' la Regione che, proprio partendo da Polignano a Mare, dette vita a quel processo politico che poi porto' la Regione Puglia e il nostro Consiglio Regionale a chiedere il referendum contro le ricerche petrolifere nel mare.Abbiamo preso una posizione chiara, netta, e adesso vogliamo che il nuovo Governo elimini tutte le concessioni di trivellazioni nel mare Adriatico e Ionio, in coerenza con cio' che le forze politiche che oggi lo costituiscono hanno sempre detto.E queste cose le dico con spirito collaborativo, qui sono presenti sindaci di ogni parte politica, perche' nella difesa del mare i pugliesi sono tutti uniti". Lo ha detto il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano da Polignano a Mare, intervenendo al Flash Mob #NoOil di Goletta Verde-Legambiente per dire stop alle trivelle e ai sussidi alle fonti fossili. Presenti i Sindaci pugliesi delle 5 vele ed i presidenti nazionale e regionale di Legambiente. (Italpress).

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30