Cerca nel sito

 

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeAmbienteAgroalimentare: 60mila le aziende certificate bio

Agroalimentare: 60mila le aziende certificate bio In evidenza

Pubblicato in Ambiente
05 Gennaio 2018 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
Piu' consumatori attenti a salute e ambiente, piu' richiesta di prodotti biologici, piu' aziende che scelgono di produrre in modo piu' naturale e, da pochi giorni, piu' trasparenza per conoscere meglio un universo in forte espansione. A oggi sono circa 60mila le aziende italiane con certificazione "Bio", 24mila delle quali (quasi il 40% del totale) accreditate dal sistema di certificazione nazionale solo negli ultimi tre anni. Da pochi giorni - a seguito dell'intesa tra Accredia, Unioncamere e InfoCamere - la 'mappa' aggiornata degli operatori con certificazione Bio e' ancora piu' accessibile grazie all'inserimento delle informazioni nelle visure rilasciate dalle Camere di Commercio. A inizio dicembre 2017, le imprese in possesso di una certificazione Bio erano 59.461. Per la maggioranza, si tratta di realta' localizzate nel Mezzogiorno (il 55,8%), piu' del doppio di quelle con sede al Nord (il 23,4%) e quasi tre volte quelle del Centro Italia (il 20,8%). Piu' della meta' (il 56%) delle imprese certificate si concentra in sole cinque regioni con la Sicilia in testa (15,9), seguita dalla Calabria (13,4), dalla Puglia (11,6), dalla Toscana e dall'Emilia Romagna (7,7). I numeri del biologico nel Belpaese raccontano di un settore che si e' fortemente trasformato e irrobustito negli ultimi anni, passando da tendenza rivolta a mercati di nicchia a vero e proprio stile di vita per milioni di consumatori italiani.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30