Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeAmbiente

Snam: accordo con gruppo Api per 200 impianti di gas naturale In evidenza

Pubblicato in Ambiente
Scritto da Redazione il Lunedì, 06 Agosto 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Snam e Gruppo api hanno firmato un accordo quadro per la realizzazione, all'interno dei punti vendita di carburante a marchio IP, di circa 200 nuovi impianti di rifornimento di gas naturale e biometano sul territorio nazionale. L'intesa rientra nell'impegno delle due aziende per la promozione della mobilità sostenibile e mira a estendere la rete di distribuzione di gas naturale per autotrazione in Italia. In base all'accordo, Snam e Gruppo api individueranno congiuntamente le stazioni di rifornimento di carburanti della rete ordinaria e autostradale a marchio IP presso cui installare gli impianti per l'erogazione di metano per automobili (CNG, gas naturale…

Costa firma decreto trasparenza, "Dicastero aperto a tutti" In evidenza

Pubblicato in Ambiente
Scritto da Redazione il Giovedì, 02 Agosto 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il ministro dell'Ambiente Sergio Costa ha firmato il "Decreto Trasparenza" con cui si istituisce l'Agenda pubblica degli incontri con i portatori di interesse. Dal 1° settembre tutti gli incontri che il ministro, i suoi collaboratori, i sottosegretari, i direttori generali avranno con i rappresentanti di soggetti giuridici, pubblici o privati, anche partecipati dallo Stato, di consorzi, di associazioni di categoria, di associazioni di protezione ambientale, di associazioni anche non riconosciute, di comitati di cittadini, di fondazioni, nonché coloro che professionalmente li rappresentano o svolgono nell'interesse di questi funzioni di consulenza, saranno registrati e resi pubblici sul sito internet del ministero.…

Grecia, Conaf "Contrastare incendi con buona progettazione" In evidenza

Pubblicato in Ambiente
Scritto da Redazione il Lunedì, 30 Luglio 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
"La disastrosa situazione della Grecia pone all'ordine del giorno la necessità di ripensare la progettazione delle aree boschive quando sono contigue alle aree abitate o alle località di villeggiatura". Lo afferma Conaf in una nota. "Siamo addolorati dalle notizie provenienti dalla Grecia - dichiara Rosanna Zari, vicepresidente Conaf con delega alla Protezione Civile -. Finita la fase emergenziale, però è il momento di capire se e come si sarebbe potuto contenere il danno di un incendio in un'area boscata a ridosso di una città o con alta presenza umana, quello che tecnicamente è chiamata area d'interfaccia. Aree presenti anche in…

No Triv: Emiliano "Governo elimini concessioni nel mare" In evidenza

Pubblicato in Ambiente
Scritto da Redazione il Giovedì, 26 Luglio 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Questa e' la Regione che, proprio partendo da Polignano a Mare, dette vita a quel processo politico che poi porto' la Regione Puglia e il nostro Consiglio Regionale a chiedere il referendum contro le ricerche petrolifere nel mare. Abbiamo preso una posizione chiara, netta, e adesso vogliamo che il nuovo Governo elimini tutte le concessioni di trivellazioni nel mare Adriatico e Ionio, in coerenza con cio' che le forze politiche che oggi lo costituiscono hanno sempre detto. E queste cose le dico con spirito collaborativo, qui sono presenti sindaci di ogni parte politica, perche' nella difesa del mare i pugliesi…

Abruzzo: frane, ok a programma interventi per 20 mln In evidenza

Pubblicato in Ambiente
Scritto da Redazione il Martedì, 24 Luglio 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
La giunta regionale d'Abruzzo, su proposta del presidente Luciano D'Alfonso, ha approvato il programma di difesa idrogeologica per il rischio frane sul territorio regionale. L'investimento complessivo ammonta a 20 milioni di euro, a valere sui fondi del Por Fesr 2014-2020. I progetti finanziati riguardano: consolidamento e risanamento dissesto idrogeologico di località Padula nel Comune di Cortino (un milione 240mila); consolidamento versante frana prossimità chiesa Santa Maria Assunta a Tossicia (un milione 500mila euro); consolidamento e mitigazione rischio idrogeologico nella frazione Villa Popolo di Torricella Sicura (un milione); consolidamento del Comune di Farindola (un milione 706mila); stabilizzazione versante in frana località…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30