Cerca nel sito

 

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeAmbiente

Al via sperimentazione combustibile ‘pulito’ da fonti fossili In evidenza

Pubblicato in Ambiente
Scritto da Rocco Mercurio il Giovedì, 12 Marzo 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Presso l’Infrastruttura di Ricerca ZECOMIX del Centro Ricerche Casaccia, un gruppo di ricercatori ENEA ha per la prima volta testato su scala pilota una nuova metodologia di interesse industriale per produrre un combustibile “pulito” a partire da combustibili fossili. Si tratta di un’innovativa tecnologia, fino ad oggi sperimentata solo in laboratorio, basata sulla de-carbonizzazione del combustibile fossile, con produzione di gas ad alto contenuto di idrogeno e la contemporanea cattura della CO2, per il suo successivo sequestro geologico o la sua utilizzazione. La tecnica, sperimentata sulla piattaforma ZECOMIX (Zero Emission of CarbOn with MIXed technologies), infrastruttura di ricerca fra le…
Vota questo articolo
(0 Voti)
«La sola efficienza energetica potrebbe generare risorse economiche annuali equivalenti all’intero Piano di Investimenti Juncker per l’economia europea, ovvero, oltre 300 miliardi di euro”. E’ quanto dimostra il Rapporto reso noto oggi dal Wwf dal titolo “From crisis to opportunity: five steps to sustainable european economies - Dalla crisi all’opportunità: Cinque passi verso economie Europee sostenibili”, lanciato in occasione dell’incontro che si sta tenendo a Bruxelles dei 28 Ministri delle Finanze europei per concordare un nuovo Fondo Europeo di Investimenti Strategici (Efsi) proposto dal Presidente della Commissione Europea, Jean-Claude Juncker. Il Rapporto del Wwf, sottolinea una nota “dimostra come il…
Vota questo articolo
(0 Voti)
L’ecosistema del Mar Adriatico ha resistito ai cambiamenti climatici naturali per 125.000 anni ma non all'uomo che, nell'ultimo mezzo secolo, ha profondamente alterato questa biodiversità “storicamente stabile”. A sostenerlo è la ricerca svolta dalla University of Florida, team composto anche dai ricercatori dell’Università di Bologna Alessandro Amorosi e Daniele Scarponi. Dopo aver svolto numerosi studi su crostacei e organismi vissuti nell'area del delta del Po, e aver comparato i molluschi odierni con quelli passati, è risultato evidente come l'intervento dell'uomo abbia causato cambiamenti e in particolare il declino di alcune specie presenti in questo ambiente: i Bivalvi (vongole, telline, ecc.),…

Unaprol, al sol apre scuola di extra vergine per buyer In evidenza

Pubblicato in Ambiente
Scritto da Antonio Marvasi il Domenica, 08 Marzo 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Una google map per l'alta qualità dell'olio extra vergine di oliva italiano. È quella che sarà rappresentata nella scuola dell'extra vergine per i buyer, allestita da Unaprol nel proprio stand al prossimo Sol. La manifestazione si svolgerà a Verona dal 22 al 25 marzo in coincidenza al Vinitaly. Un calendario di degustazioni guidate e prove sensoriali di comparazione dei diversi profili organolettici è stato predisposto per garantire ai buyer internazionali l'incontro con la migliore produzione della campagna 2014/2015. Ogni giorno i buyer potranno misurarsi con l'offerta del vero prodotto made in Italy, in un'annata difficile per quantità di prodotto, ma…

1° Forum Cucina Italiana, Martina «fare squadra» In evidenza

Pubblicato in Ambiente
Scritto da Antonio Marvasi il Sabato, 07 Marzo 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Lunedì scorso, presso la sede del Palazzo dell'Agricoltura, si è tenuto il primo Forum della cucina italiana. L'incontro, convocato dal ministro delle Politiche Agricole, Maurizio Martina, e coordinato da Paolo Marchi, curatore di Identità Golose, ha visto la partecipazione di alcuni tra gli chef più importanti del panorama italiano. «Dobbiamo essere consapevoli della straordinarietà della nostra cucina che rappresenta - commenta Martina - già un grande attore economico e che ha ancora potenzialità formidabili da esprimere. Per farlo dobbiamo passare dall'esperienza individuale a un vero e proprio progetto collettivo, che possiamo collegare in modo diretto a un evento eccezionale come…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30