Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeAmbiente

Earth day 2015: salviamo il nostro pianeta In evidenza

Pubblicato in Ambiente
Scritto da Francesca Romana Falconio il Mercoledì, 22 Aprile 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Oggi, 22 aprile, si celebra la Giornata Mondiale della Terra. Insieme al WWF, tutto il mondo celebra il patrimonio boschivo che soprattutto in questi ultimi tempo è sempre più alla mercè della deforestazione illegale: ad ora è stata distrutta già il 40% della superficie originaria del pianeta. Il problema della deforestazione è una cosa seria sulla quale lo stesso WWF, da sempre, cerca di canalizzare l'attenzione a livello mondiale perchè è grazie al nostro ecosistema che ci si può proteggere da numerosi disastri, comequello idrogeologico. Quella di oggi è la più grande manifestazione ambientale, iniziata nel 1970, volta a promuovere…

Accordo tra birra Peroni e Confagricoltura In evidenza

Pubblicato in Ambiente
Scritto da Ettore Di Bartolomeo il Mercoledì, 22 Aprile 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Firmato un accordo di partnership tra Mario Guidi, presidente di Confagricoltura, e Federico Sannella, direttore Relazioni Esterne Birra Peroni, finalizzato alla promozione della sostenibilità della filiera agroalimentare italiana. Da oggi, infatti, attraverso le rispettive piattaforme - veri e propri approcci alle buone pratiche - i due attori s’impegnano a collaborare insieme per la diffusione di tecniche e processi produttivi a basso impatto ambientale e per la tutela dei consumatori. In particolare, grazie all’approccio “Insieme dalla Terra alla Tavola”, adottato da Birra Peroni, e a “EcoCloud-EcoGrains”, fortemente voluto da Confagricoltura, non solo si tutelerà ancor di più il Made in Italy…

Sequestrata “cartiera-discarica” abusiva nel frusinate

Pubblicato in Ambiente
Scritto da Antonio Bifano il Martedì, 21 Aprile 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Vere e proprie colline di materiali di scarto di vario tipo, tra cui rifiuti speciali e pericolosi, oltre a evidenti e copiosi sversamenti sono state scoperte all’interno di una cartiera nel comune di Sora (FR). Lo stabilimento ed il terreno interessato è stato sequestrato su disposizione del Giudice per le Indagini Preliminari dottor Lanna del Tribunale di Cassino su richiesta dei Pubblico Ministero procedenti, procuratore Capo Auriemma e dottoressa Armanini dal personale del Nucleo Investigativo Provinciale di Polizia Ambientale e Forestale (Nipaf) di Frosinone e denunciata la rappresentante legale dell’azienda per gestione non autorizzata di rifiuti, scarichi illeciti di acque…

Non solo la Xylella che sta facendo strage di ulivi nel Salento In evidenza

Pubblicato in Ambiente
Scritto da Antonio Marvasi il Domenica, 19 Aprile 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Da una analisi della Coldiretti in vista dell' Expo dalla quale si evidenzia che a rischio ci sono i simboli dell’agricoltura italiana, dall’ulivo al pomodoro, dagli agrumi al castagno, dalle ciliegie ai mirtilli, ma anche le piante ornamentali come le palme e perfino le api , i danni alle coltivazioni Made in Italy provocati dall’invasioni di parassiti "alieni" provenienti da altri continenti ammontano ad un miliardo di euro che a causa dell’intensificarsi degli scambi commerciali sono arrivati in Italia dove hanno trovato un habitat favorevole a causa dei cambiamenti climatici, dalla Popillia Japonica alla Drosophila suzukii fino alla Aetina Tumida.…

Istat. Consumatori occasionali 41%, lieve calo binge drinking In evidenza

Pubblicato in Ambiente
Scritto da Antonio Marvasi il Domenica, 19 Aprile 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Nel 2014, il 63% della popolazione di 11 anni e più ha consumato almeno una bevanda alcolica nell'anno, in leggero calo dal 63,9% del 2013. Tra il 2005 e il 2014 la percentuale dei consumatori giornalieri di bevande alcoliche scende dal 31% al 22,1%. Aumenta, invece, la quota di quanti consumano alcol occasionalmente (dal 38,6% al 41%) e quella di coloro che bevono alcolici fuori dai pasti (dal 25,7% al 26,9%). Nel 2014, beve vino il 50,5% della popolazione di 11 anni e più che ha consumato alcolici nell'anno, mentre il 45,1% consuma birra e il 39,9% aperitivi alcolici, amari,…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30