Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeAmbiente

Agroalimentare: Coldiretti, etichetta d'origine su tutti i derivati In evidenza

Pubblicato in Ambiente
Scritto da Redazione il Sabato, 09 Settembre 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
"L'importante lavoro per arrivare al piu' presto all'etichetta di origine sui tutti derivati del pomodoro va esteso a tutti i vegetali trasformati, dai succhi alle confettura come chiede l'84% degli italiani che hanno partecipato alla consultazione pubblica indetta dallo stesso ministero delle Politiche Agricole". E' quanto afferma il presidente della Coldiretti, Roberto Moncalvo, nel commentare positivamente l'annuncio del ministro Maurizio Martina, di voler estendere anche ai prodotti derivati dal pomodoro l'etichettatura obbligatoria dell'origine delle materie prime, come fatto con latte, pasta e riso. A oggi - sottolinea la Coldiretti - l'obbligo di etichettatura di origine e' in vigore in Italia…

Agroalimentare, Martina: 1Bloccate 30 mln lattine di falso Prosecco su web» In evidenza

Pubblicato in Ambiente
Scritto da Redazione il Sabato, 09 Settembre 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Grazie al lavoro dell'Ispettorato repressione frodi del nostro Ministero abbiamo bloccato la vendita potenziale di 30 milioni di lattine di falso Prosecco, che erano pronte per essere vendute sulla piattaforma e-commerce cinese Alibaba". Lo annuncia il ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali Maurizio Martina sul suo profilo Facebook. "E' un'operazione che da' il segno della grandezza del fenomeno delle contraffazioni - sottolinea il ministro Maurizio Martina su Facebook - e spiega concretamente come l'Italia sia all'avanguardia nel contrasto. Abbiamo portato avanti piu' di 2mila interventi di protezione con risultati di valore. Siamo l'unico Paese al mondo ad avere accordi…

Inquinamento, nelle acque pesticidi, farmaci e idrocarburi In evidenza

Pubblicato in Ambiente
Scritto da Redazione il Venerdì, 08 Settembre 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
L'inquinamento delle acque rappresenta un problema sia per l'ambiente che per la salute dell'uomo: i contaminanti, dai metalli agli inquinanti organici persistenti, possono essere ingeriti come accade con l'arsenico, presente in alcune aree idrogeologiche del nostro Paese: la pianura alluvionale del Po, le regioni vulcaniche-geotermali e le aree minerarie. Il problema - ricorda il Cnr attraverso una nota stampa pubblicata sull'Almanacco della Scienza - ha animato il dibattito pubblico e centinaia di comuni chiamati a ridurne la presenza nelle acque distribuite alla popolazione, hanno chiesto deroghe alle normative vigenti. "Dal 31 dicembre 2012 tutti i comuni sono fuori deroga. Questo…

Vendemmia: Coldiretti, vino biologico in controtendenza In evidenza

Pubblicato in Ambiente
Scritto da Redazione il Venerdì, 08 Settembre 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
In controtendenza al crollo generale della produzione di vino in Italia, tiene solo quello biologico grazie all'aumento esplosivo del 23,8% delle vigne "al naturale" nel 2016. E' quanto afferma la COLDIRETTI sulla base dei dati Sinab, in riferimento alle previsioni per la vendemmia 2017 di 40,02 milioni di ettolitri con una riduzione del 26% rispetto ai 54 milioni indicati dall'Istat nel 2016 presentate da Osservatorio del Vino e Ismea in occasione dell'apertura del Sana 2017 a Bologna. Con oltre 103mila ettari coltivati l'Italia - sottolinea la COLDIRETTI - conquista la leadership mondiale per incidenza delle vigne biologiche sul totale, per…

Cdp Equity: partnership in Kazakhstan per sviluppo impianti produttivi In evidenza

Pubblicato in Ambiente
Scritto da Redazione il Venerdì, 08 Settembre 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
In occasione dell'International Forum of Sovereign Wealth Funds (IFSWF) di Astana in Kazakhstan, CDP Equity ha firmato un accordo preliminare di collaborazione con il fondo Samruk-Kazyna JSC e la holding KazAgro national management holding JSC. L'accordo sancisce l'inizio di una nuova collaborazione tra le aziende italiane partecipate da CDP Equity e quelle nel portafoglio del fondo e della holding e ha lo scopo di creare nuovi impianti produttivi nei settori della produzione di componenti per l'oil&gas, della distribuzione alimentare e dell'agricoltura 4.0 del Kazakhstan. Inoltre, le aziende italiane e kazake valuteranno la possibilita' di localizzare nuove produzioni utilizzando le tecnologie…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni